MOSTRA "GLI OCCHI DELLA GRANDE GUERRA" 

- Brescia, 20/10 - 8/11/2018, Salone Vanvitelliano - Palazzo della Loggia

- Urago d’Oglio (BS), Villa Zoppola Martinengo, 1 dicembre - 5 gennaio 2019

- Cesuna di Roana (VI), luglio/agosto 2019 - Centro "A. Palladio" (a cura ASC Fronte Sud)

di Stefano Aluisini, Ezio Avaldi e Ruggero Dal Molin

Per la conclusione del Centenario della Grande Guerra, tra le varie attività visibili sui nostri siti internet Archivio Storico Dal Molin di Bassano del Grappa e della A.S.C. Fronte Sud Altopiano Sette Comuni di Cesuna - VI) oltre che memoriaestoria.it vi sono le nostre proposte incluse nel calendario stilato il marzo scorso da Prefettura e Assoarma per la Provincia di Brescia. Se a livello generale l'elevazione dell'Adamello a "Vetta Sacra alla Patria" è stato il culmine delle iniziative coordinate sul territorio bresciano, la nostra mostra fotografica "Gli occhi della Grande Guerra" rappresenta la principale rassegna finale. Realizzata per la sezione di Brescia dell'Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d'Italia (UNUCI), riepiloga i tratti di fondo della Grande Guerra, divisi per sezioni tematiche, tramite scatti che privilegiano il volto dei protagonisti di allora. Una cinquantina di immagini di grande formato provenienti da collezioni pubbliche e private che ritraggono quindi soldati e infermiere, italiani o stranieri, nei luoghi e nei frangenti che li videro protagonisti durante la Grande Guerra. Alcuni divennero personaggi famosi, altri erano destinati a una tragica fine poco dopo lo scatto di quella fotografia, molti sono rimasti sconosciuti e di essi ignoriamo le sorti. Tutti però riflettono il denominatore comune dei temi drammaticamente emersi sotto l'inarrestabile spinta degli eventi bellici che durante il conflitto travolsero le loro vite: il coraggio, l'orgoglio, la solidarietà, la pietà, la sofferenza e infine - inesorabilmente, senza volto e senza occhi, la morte. Sarà inoltre realizzato in un numero limitato di copie un catalogo fotografico della mostra, non destinato alla vendita ma come sempre senza fini di lucro, il quale consentirà ad UNUCI Brescia di raccogliere contributi per la Memoria dei Caduti nella Grande Guerra:

info-mail:   memoriaestoria.it@gmail.com   oppure   sez.brescia@unuci.org

Hanno contribuito alla mostra con i loro archivi:

MIN. DEI BENI CULTURALI E AMBIENTALI (Roma)

ARCHIVIO STORICO DAL MOLIN (Bassano del Grappa)

COLLEZIONE MAURIZIO LODI (Mantova)

COLLEZIONE STEFANO ALUISINI (Brescia)

COLLEZIONE GIACOMO BOLLINI (Bologna)

COLLEZIONE GIANFRANCO BELGI (Arzignano - Vicenza)

AEROPHOTO - LUIGINO CALIARO (Monteviale - Vicenza)

Servizi fotografici e filmati sul nostro sito collegato memoriaestoria.it

E’ stato inoltre realizzato l’omonimo libro-catalogo fotografico, autofinanziato dall’autore, e come sempre destinato alla raccolta di fondi per la Memoria della Grande Guerra in particolare rivolti alla Ass.ne Emilia Romagna al Fronte (Bologna) e alla A.S.C. Fronte Sud Altopiano dei Sette Comuni (Cesuna - VI).