premio gianni pieropan 2018 - asc fronte sud sette comuni

DSC_6879.JPG

Durante le manifestazioni per il 2 giugno organizzate dalla ASC Fronte Sud Altopiano Sette Comuni in occasione della conclusione degli eventi per il Centenario della Grande Guerra e in memoria degli eventi della Battaglia del Solstizio del giugno 1918 nella quale, al fianco delle truppe italiane si distinsero i reparti Britannici, al termine della conferenza di Andrea Vollman e Francesco Brazzale, è stato consegnato il "Premio Pieropan 2018". Un'iniziativa nata proprio quattro anni fa per volontà di Ruggero Dal Molin e che ha visto premiare dalla ASC Fronte Sud persone particolarmente distintesi nell'impegno per la ricerca sulla Grande Guerra. Per il 2018 questo riconoscimento è stato assegnato unanimemente e quale giusta conclusione di un lungo percorso che ci ha condotto sino alle celebrazioni del Centenario proprio a Ruggero Dal Molin con la seguente motivazione: "Vicepresidente della ASC Fronte Sud Altopiano Sette Comuni, per il prezioso contributo alla ricerca storica e umana nell'ambito della Prima Guerra Mondiale, esempio di limpida e disinteressata passione per tutti coloro che intendono proseguire sul cammino della conoscenza". Il premio è stato consegnato da Andrea Vollman e Alberto Pieropan, figlio dell'indimenticabile scrittore e alpinista vicentino. Una scelta che premia anni di lavoro e impegno personale sempre profusi per la ricerca della Memoria tanto sui vecchi campi di battaglia che tramite le più moderne tecnologie e della quale siamo particolarmente orgogliosi (servizio fotografico Stefano Aluisini e Sergio Giacomelli).

DSC_0326.JPG