TRUPPE SCHIERATE

Non erano rari i grandi concentramenti di truppe. Cerimonie religiose o militari, esercitazioni e momenti di svago vedevano radunarsi centinaia di soldati allo scoperto. Nel caso del conferimento di decorazioni o per l’applicazione di provvedimenti disciplinari i comandi intendevano trasmettere un messaggio d’esempio al maggior numero di militari possibile o, se necessario, anche alla popolazione civile.

Sopra, nella prima sequenza orizzontale da sinistra: cerimonia di premiazione della Brigata Cremona nella campagna di Borso ai piedi del M. Grappa, decorati tra i Kaiserschützen al termine della battaglia dell'Ortigara, un reparto italiano schierato, reggimento italiano in partenza per il fronte. Nella sequenza successiva, da sinistra: reparto italiano in posa per foto ricordo, uomini del 14° Hessen disloccato a Olle in Valsugana ai piedi del Monte Ortigara, reparto Kaiserschutzen schierato a Lavarone, il Principe Carlo passa in rassegna i Kaiserschutzen - località imprecisata del Tirolo Meridionale